Moto

Arrivano gli autovelox spia per smascherare i non assicurati

Tempi bui per i lestofanti, a partire dal prossimo anno sulle strade saranno presenti degli autovelox spia, in grado non solo di capire se l’auto supera il limite di velocità ma anche se il suo possessore è assicurato.

© Roberto Monaldo / LaPresse 18-01-2010 Roma Interni Attivitˆ operativa della Polizia Municipale Nella foto Autovelox © Roberto Monaldo / LaPresse 18-01-2010 Rome Operational activities of the Municipal Police

Nuovi autovelox nel 2016: Occhio alle assicurazioni

Vi è mai capitato di viaggiare su strade con assicurazione o revisione scaduta senza accorgervene a causa di una dimenticanza? Dal prossimo anno potrebbe costarvi una multa salata oltre che dei punti dalla patente senza il bisogno che la polizia intervenga fermando la vostra auto, come? Grazie a degli autovelox spia.

I nuovi autovelox saranno muniti di apparecchiatura fotografica per testimoniare le condizioni del veicolo. Fino ad oggi solo gli agenti di polizia potevano costatare con dei controlli le condizioni dell’auto, ma a breve grazie ad un emendamento nella legge di stabilità tale controllo potrà essere fatto anche via informatico non solo per l’assicurazione e la revisione ma anche per il bollo.

Dalle informazioni dell’auto sarà facilmente deducibile tramite un avanzato algoritmo se state viaggiando con assicurazione, revisione o bollo scaduti e di conseguenza essere multati pesantemente con una somma che ovviamente si aggiungerà a quella imposta se superate il limite di velocità. Inizialmente dovranno essere presenti degli agenti in zona che monitoreranno la cosa e si accerteranno delle scadenze, successivamente potrebbe esserci l’eventualità di fare il tutto dalla centrale, inviando ai lestofanti delle letterine e non di certo Natalizie a domicilio.

Morale della favola? Viaggiate sempre rispettando i limiti e assicurandovi che tutto sia a norma e in regola anche perchè le multe partono dalle centinaia alle migliaia di euro a seconda della gravità.

Lascia un commento!

0