News

Arriva Microlino, l’auto elettrica vecchia scuola

Oggi vogliamo parlarvi di una nuova auto elettrica prevista sul mercato nel corso del prossimo anno, ispirata alle gloriose auto d’epoca che avevano una sola apertura frontale, ma con design e caratteristiche moderne.

microlino

Microlino conquista il pubblico ed è subito SOLD OUT

A poche settimane dall’apertura delle prenotazioni, Microlino ha fatto già registrare il SOLD OUT, la società svizzera chiamata Micro Mobility System ha affermato che il suo design che ricorda le auto degli Anni 50 è stato concepito da Renzo Rivolta ed Ermenegildo Preti con la collaborazione di Pierluigi Raggi, una city car ispirata a quella prodotta da BMW tra il 1955 e 1962 ma con zero emissioni.

Il costo di questa vettura si aggira sugli 8 mila euro ma può arrivare a 12 mila con i vari optional, presenta un portello anteriore per l’accesso all’abitacolo con 2 sedili e finestrini scorrevoli, tetto apribile anche per le emergenze. La velocità si attesta sui 100 km/h gestita da un motore elettrico di 15 kW, secondo delle statistiche pare che l’autonomia si aggiri tra i 90 e 120 km con una sola carica. L’arrivo sul mercato è previsto per l’inizio del 2017.

Come vi abbiamo appena comunicato, non è possibile per ora prenotare la vettura, bisognerà attendere la produzione di nuove unità previste per il corso dell’anno. I primi preordini saranno disponibili già dalla fine dell’anno e ne seguiranno altri nei primi mesi del 2017. In tale occasione l’azienda ha diffuso un video che vi invitiamo a visualizzare se volete vedere la Microlino in azione:

(Letto 387 volte, 1 letto oggi)

Lascia un commento!

0