Moto

Come risparmiare sui pezzi di ricambio per l’auto

chimico-auto-storichePer tanti automobilisti l’automobile è come un secondo figlio. Prendersi cura del proprio veicolo in alcuni casi comporta dei veri e propri sacrifici economici perché i costi delle riparazioni o dei pezzi di ricambio non sempre sono così accessibili.

Certo, negli ultimi tempi grazie all’avvento del web è possibile risparmiare notevolmente, magari acquistando online i pezzi di ricambio tramite i vari codici sconto che si possono trovare sui siti specializzati. Un esempio concreto può essere fornito dai buoni sconto presenti su Advisato da spendere su Mister Auto per l’acquisto di ricambi adatti alle necessità della propria automobile.

Basti pensare che in Francia e Germania, secondo le statistiche, circa il 20% degli acquisti relativi a pezzi di ricambio viene effettuato in rete. L’Italia non ha ancora raggiunto questi numeri, ma negli ultimi anni gli utenti che hanno privilegiato il canale telematico sono cresciuti a dismisura.

Sebbene internet sia una delle principali risorse per evitare spese di riparazione eccessive, esistono anche altre soluzioni altrettanto economiche da adottare in modo pratico e veloce. Come ad esempio recarsi personalmente da demolitori di auto sinistrate per cercare ricambi a prezzi convenienti. La disponibilità non è garantita, ma nella maggior parte dei casi si possono trovare dei pezzi praticamente nuovi ad un costo nettamente inferiore rispetto ai prezzi di mercato.

Un altro prezioso consiglio è quello di consultare il proprio carrozziere di fiducia ed avvisarlo per tempo della necessità di un particolare ricambio. Capita spesso infatti che i carrozzieri dispongano di un numero di contatti molto ampio con professionisti del settore, che possono venire incontro alle loro esigenze e di conseguenza a quelle del cliente.

Infine, un’altra via per risparmiare è quella di accumulare un piccolo bagaglio di conoscenze, facilmente reperibili anche in rete, per ovviare in autonomia ai piccoli problemi di ordinaria amministrazione, che non richiedono un intervento specializzato ma necessitano semplicemente di una buona dose di attenzione.

(Letto 220 volte, 1 letto oggi)

Lascia un commento!

0