News

Ford al Gamescom 2018, l’incontro tra mondo reale e virtuale per il debutto europeo del nuovo Ranger Raptor

L’Ovale Blu torna al Gamescom, la kermesse dedicata all’universo del gaming – in scena da oggi al 25 agosto a Colonia – con il debutto europeo del Ranger Raptor, la versione performance del pick-up best seller dell’Ovale Blu. È la prima volta che un brand automotive sceglie l’importante evento per il lancio di un nuovo veicolo.

 

Infatti, presso lo stand Ford, sarà possibile ammirare due esemplari della declinazione performance del celebre pick-up, oltre allo speciale simulatore di corse in 4D, realizzato appositamente per l’evento.  Oltre alla rivelazione nel mondo reale, Ford ha anche annunciato che Ranger Raptor sarà tra i protagonisti del nuovo capitolo dell’entusiasmante gioco di corse Forza Horizon 4 per Xbox, in uscita il prossimo 2 ottobre. Il pick-up ad alte prestazioni, che ha sbaragliato in pista durante l’ultima edizione del Festival of Speed di Goodwood, offrirà presto ai gamer momenti di pura adrenalina anche nei circuiti virtuali.

Roelant de Waard, Vice President, Marketing, Sales and Service, Ford of Europe afferma:

Questo esemplare è puro divertimento, un pick-up in stile rally che entusiasmerà non solo i conducenti reali ma anche i gamer di tutto il mondoSi tratta di una straordinaria aggiunta al garage virtuale di Ford che include alcuni dei veicoli più guidati su Forza, e siamo felici di sapere che i giocatori di tutto il mondo potranno presto godere di tutte le emozioni sia su strada sia in off-road che il Ranger Raptor avrà da offrire loro

Il nuovo Ranger Raptor, la versione più audace del pick-up best seller in Europa, è la declinazione performance del vehicle utility che offre il meglio dei due mondi. Le sospensioni sono state realizzate per garantire prestazioni ottimali durante gli impieghi più gravosi, come ad esempio l’utilizzo su superfici accidentate, ma offrire, al contempo, un’esperienza di una guida fluida in caso di utilizzo su aree urbane o su autostrade. #RaptorMania, l’hashtag dedicato al reveal dell’incredibile pick-up, conquista Gamescom, l’evento europeo più importante dedicato al mondo del gaming, in scena a Colonia, in Germania, da oggi al 25 agosto, che conta oltre 355.000 visitatori e 919 espositori.

In tutto il mondo, quasi un terzo della popolazione si diverte giocando ai videogame, e non può certo dirsi che sia un hobby riservato ai più giovani, infatti, ben il 43% dei giocatori globali ha 36 anni o più.

Dan Greenawalt, Creative Director at Turn 10 Studios di Redmond, Washington, Stati Uniti afferma:

Da quando la Ford GT è stata la star in copertina di Forza, nel 2015, milioni di giocatori si sono messi al volante di molti esemplari di Ford performance car, con l’opportunità di vivere un’esperienza virtuale estremamente realistica, per aspetto, driving dynamics e sound. 

Quasi 700.000 giocatori singoli di Forza possiedono già l’F-150 Raptor nel loro garage virtuale, e non c’è dubbio che il Ranger Raptor sarà altrettanto ambito.

Presso lo stand Ford, nel padiglione 8, i visitatori potranno testare le proprie capacità di guida su otto postazioni da competizione e sfidarsi con lo speciale simulatore di corse in   4D, realizzato appositamente per l’evento, che offrirà un’esperienza di gioco tanto intensa da avvicinarsi alla reale experience di guida al volante di un performance vehicle. Durante l’evento, inoltre, il migliore della giornata tra coloro che si cimenteranno nelle sfide al simulatore in 4D, potrà aggiudicarsi un viaggio in U.K per trascorrere una giornata con il team M-Sport Ford World Rally.

In meno di un anno dal lancio del gioco, i giocatori di Forza Motorsport 7 hanno trascorso l’equivalente di 290 anni alla guida di veicoli Ford, più di 346 milioni di chilometri, disputando oltre 24 milioni di gare virtuali.

 Al Gamescom, Ford ha anche annunciato l’intenzione di collaborare con le gaming community nella progettazione dei futuri esemplari di Ford Performance car attraverso la Project P1 Design Challenge, una sfida all’insegna della creatività, che verrà lanciata dall’Ovale Blu, entro la fine dell’anno.

Amko Leenarts, European Design Director di Ford conclude:

I baby boomers si innamorarono delle auto sportive mentre la Generazione X ha guidato il boom dei SUV. I millennial sono più attenti all’ambiente e hanno bisogno di connettività. Invece, la  Generazione Z è nativa tech. Vivono le loro vite nel mondo digitale e dobbiamo comprendere al meglio come farne parte.

Il modo migliore per raggiungere questo obiettivo è quello di connettersi con loro in modo innovativo, che è esattamente ciò che intendiamo fare con la nostra sfida dedicata al design.

Nelle edizioni passate, Ford ha partecipato al Gamescom presentando una Focus RS con una speciale livrea dedicata al videogame Forza e, grazie all’impegno di cinque incredibili gamer, ha portato a termine una titanica impresa di 2 giorni entrando nel GUINNESS DEI PRIMATI con il record per la più lunga maratona di un gioco di corse, ma ha anche dato l’opportunità ad alcuni fortunati di vincere un’esperienza di guida reale in pista al volante di una Focus RS, con le lezioni del pilota Ford, Harry Tincknell.

  • L’Ovale Blu torna al Gamescom, la kermesse dedicata all’universo del gaming – in scena da oggi al 25 agosto a Colonia – con il debutto europeo del Ranger Raptor, la versione performance del pick-up best seller dell’Ovale Blu. È la prima volta che un brand automotivesceglie l’importante evento per il lancio di un nuovo veicolo
  • I visitatori potranno testare le proprie capacità di guida sfidandosi all’ultima curva con lo speciale simulatore di corse in 4D, realizzato appositamente per l’evento
  • Inoltre, il nuovo esemplare di Performance Vehicle, sarà protagonista di Forza Horizon 4 per Xbox, nuovo capitolo della celebre saga di videogame prodotta da Microsoft, in uscita per la fine dell’anno, che offrirà agli appassionati l’opportunità di sperimentarne, anche virtualmente, le incredibili performance
  • Nel corso dell’evento verrà presentato il Project P1 Design Challenge, una sfida all’insegna della creatività che coinvolgerà i gamers nella progettazione delle performance car del futuro
(Letto 14 volte, 1 letto oggi)

Lascia un commento!

0