Auto

Pneumatici invernali: quali scegliere e come montarli

Con l’inverno ormai alle porte, bisogna cominciare a pensare a come montare i giusti pneumatici per la vostra auto. Non tutti forse sapranno che per una corretta andatura dell’automobile sarebbe da normale procedura quella di utilizzare le gomme in base alla stagione al fine di rendere la vettura performante anche a temperature più basse.

Pneumatici invernali: perché acquistarli?

Seppur la maggior parte creda che i pneumatici siano adatti per tutto l’anno, in questo articolo vogliamo spiegarvi come utilizzare correttamente le gomme per la vostra auto e quando cambiarle specialmente se dovete percorrere tratti con aslfato bagnato o strade innervate o ghiacciate e quando le temperature scendono al di sotto dei 5°C.  Infatti proprio per una buona prestazione dell’auto è opportuno cambiarli al fine di evitare problematiche e nei casi più gravi incidenti stradali che, secondo alcune statistiche potrebbero essere evitati inserendo gomme di qualità e predisposte per la stagione. 

Ma cosa differenzia un pneumatico per l’inverno da uno per l’estate? Quello che rende differente un pneumatico di questo tipo è principalmente il materiale con il quale è costituito, inoltre rispetto a quegli estivi sono più morbidi e resistono anche alle basse temperature. Questo comporta anche una maggiore aderenza sull’asfalto anche in condizioni di mal tempo e di pioggia.  E allora la domanda sarebbe perché non vengono acquistati?

Principalmente per scarsa informazione perché non tutti sanno quanto sia importante cambiarli. Inoltre procedere con la sostituzione stagionale comporta un dispendio economico che non tutti si sentono di affrontare. Ma esistono anche buone occasioni da cogliere per poter ottimizzare le proprie gomme e sostituire i pneumatici prima che arrivi l’inverno con prezzi davvero vantaggiosi. Perché non approfittarne?

(Letto 13 volte, 1 letto oggi)

Lascia un commento!

0